lunedì 21 dicembre 2015

#BlogTour: 8^ Tappa “Noi ancora una volta” di MARIE THERESE TAYLOR

Blog tour noi ancora una volta




Buongiorno e Benvenuti nel mio blog,
sono molto contenta di ospitare l’ottava tappa del BLOG TOUR  del libro
Noi ancora una volta  (QUI la mia anteprima) che terminerà giorno 23 dicembre 2015.
In questa tappa verrà presentata uno dei personaggi del libro: Francesca,manager, single convinta e grande seduttrice. Ma chiediamo direttamente all’autrice

domenica 6 dicembre 2015

ANTEPRIMA: NOI ANCORA UNA VOLTA di Marie Therese Taylor





 

Titolo
:
Noi ancora una volta

Autore
: Marie Therese Taylor
Genere: Narrativa contemporanea - Diario - Amicizia - Memorie sensuali amorose
Pagine:190 pagine
Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform (17 novembre 2014)

Buon giorno cari lettori,
vi presento Noi ancora una volta di Marie Therese Taylor, la storia di cinque amiche che si ritrovano tutti gli anni, lo stesso giorno, alla stazione Termini, al Caffè Trombetta, sino a che, all’ennesimo appuntamento se ne presenta una in meno, Margherita, la quale si trova in coma in ospedale. Le altre, cercano di aiutarla a venirne fuori, facendole sentire musica e storie a lei familiari. Un po’ come nel Decamerone una delle ex ragazze detta il tema della giornata ,tema che le altre dovranno riempire con i loro ricordi, e con le musiche che copriranno gli spazi notturni. Grazie alle storie delle cinque donne il romanzo narra dell’Italia degli anni Ottanta del boom economico e delle Brigate Rosse ma anche l`Italia privata del Carnevale di Venezia, del sesso allegro, della Milano da bere. I ricordi di cinque donne che hanno passato la cinquantina, e hanno trascorso i loro anni di fulgore in maniera effervescente.Ognuna di loro, quindi, prende in mano il proprio destino e decide di accettarlo o di cambiarlo, con quella caratteristica forza che ogni donna possiede. Raccontando queste storie, le donne fanno anche una riflessione sulla loro vita, su quello che hanno ottenuto e su quello che sono diventate oggi.

PUNTI DI FORZA
· Utilizzando le nuove tecnologie come il QRCODE si può` leggere il testo ed ascoltare le musiche ricordate nel racconto.
· Il potere delle donne con la loro forza, riescono a vincere qualsiasi ostacolo reale o mentale.
· Vengono toccate argomenti delicati intriganti come l’Italia degli sfarzi e del boom economico unito alle incursioni nell’universo delle fantasie sessuali femminili rappresentato dall’autrice.
· vengono affrontati problematiche dei rapporti tra genitori e figli e delle diverse scelte sessuali.

Baci. K.

martedì 13 ottobre 2015

7° tappa Blog Tour+Giveaway: Recensione in Anteprima

 

Benvenuti alla 7° tappa non potete capire quanto sono emozionata a far parte di questo splendido Blog Tour organizzato da Cristina Vichi, autrice del romanzo Destini Ingannati con la collaborazione di 8 blog compreso Tanta voglia di te…alla pesca!

giovedì 6 agosto 2015

News: 4 libri di Margaret Mazzantini con Donna Moderna

Margaret Mazzantini con Donna Moderna

Ciao dolcissime lettrici,

in contemporanea con La Gazzetta dello Sport e il Corriere della sera, anche Donna Moderna offre alle sue lettrici dal 5 agosto 4 best seller di Margaret Mazzantini per concludere l’Estate a soli 6.90€.

Io ho sempre amato Margaret Mazzantini. Ogni suo romanzo è una garanzia e non ti delude mai. Le sue storie sono sempre così intense e struggenti, un vero senso di umanità, come se ogni personaggio fosse veramente esistito nella realtà. Sono molto contenta di questa iniziativa librosa di Donna Moderna che ci accompagnerà per 4 settimane partendo dal 5 agosto.

Ora vi riporto il calendario delle uscite dei romanzi con le relative trame prese dal sito di Donna Moderna:

5 agosto - Non ti muovere

Una giornata di pioggia, uno stop non rispettato, una ragazza di quindici anni che frena, scivola e cade dal motorino. Una corsa in ambulanza verso l’ospedale. Lo stesso in cui il padre lavora come chirurgo. Immobile nella sua casacca verde, mentre un collega opera sua figlia, Timoteo rimane in attesa. E, nel terrore dell’evento estremo, racconta, getta la sua maschera di fermezza e cinismo, di padre e marito modello, per svelare un’immagine di sé straniata e violenta. Parla a sua figlia Angela, parla a se stesso nel silenzio che lo circonda. Rivela alla figlia un segreto doloroso, una sua storia d’amore squallida eppure potente e viscerale con una donna derelitta. Nella speranza di poter barattare le parole con il silenzio del coma, la morte con la vita. Caso letterario internazionale, Non ti muovere racconta il viaggio di un uomo dentro una donna, di un uomo dentro le donne; ma anche il viaggio di una figlia verso un padre disintegrato dal dolore.


12 agosto - Venuto al mondo

Una mattina Gemma lascia a terra la sua vita ordinaria e sale su un aereo, trascinandosi dietro un figlio, Pietro, un ragazzo di sedici anni. Destinazione Sarajevo, città-confine tra Occidente e Oriente, ferita da un passato ancora vicino. Ad attenderla all’aeroporto, Gojko, poeta bosniaco, amico fratello, amore mancato, che ai tempi festosi delle Olimpiadi invernali del 1984 traghettò Gemma verso l’amore della sua vita, Diego, il fotografo di pozzanghere. Il romanzo racconta la storia di questo amore, una storia di ragazzi farneticanti che si rincontrano oggi, giovani sprovveduti, invecchiati in un dopoguerra recente. Una storia d’amore appassionata, imperfetta come gli amori veri. Ma anche la storia di una maternità cercata, negata, risarcita. Il cammino misterioso di una nascita che fa piazza pulita della scienza, della biologia, e si addentra nella placenta preistorica di una Guerra che mentre uccide procrea. DopoNon ti muovere, con una scrittura che è cifra inconfondibile di identità letteraria, Margaret Mazzantini ci regala un grande affresco di tenebra e luce, un romanzo-mondo, opera trascinante e di forte impegno etico, spiazzante come un thriller, emblematica come una parabola. Una catarsi che dimostra come attraverso tutto il male della Storia possa erompere lo stupore smagato, sereno, di un nuovo principio. Una specie di avvento che ha il volto mobile, le membra lunghe e ancora sgraziate, l’ombrosità e gli slanci di un figlio di oggi chiamato Pietro.


19 agosto - Il catino di zinco

Al centro di questo romanzo, il primo scritto da Margaret Mazzantini, c’è l’esistenza drammatica di una donna coerente e volitiva, che riesce sempre a conservare con coraggio e tenacia la sua indipendenza interiore. È Antenora, eroina di un mondo arcaico, nel quale, pur confinata all’interno delle mura, esercita un matriarcato energico e indiscusso. Valori netti e semplici, sentimenti forti ed esclusivi la renderanno capace di affrontare dittature, guerre, e la difficile ricostruzione, senza mai perdersi d’animo. Di fronte alla sua morte, una donna di un’altra generazione, la nipote, ne tratteggia un superbo ed evocativo ritratto. Un romanzo intenso e coinvolgente costruito attorno a una donna in grado di essere sempre se stessa nonostante l’ostilità del mondo e della storia.


26 agosto – Manola

Ortensia, spettrale e nerovestita, e Anemone, raggiante e coloratissima: due gemelle “non monozigote”,anzi talmente diverse da rappresentare gli opposti archetipi della femminilità. Introversione contro estroversione, profondità contro superficie, tanti problemi contro nessun problema, infelicità contro gioia di vivere. Ma con tutte le loro differenze, Ortensia e Anemone sono accomunate da un’esilarante capacità di raccontarsi, da una gustosissima rappresentazione-confessione della propria femminilità. E non solo. Perché con il montare della scrittura visionaria, espressionistica, divertita di Margaret Mazzantini, si scoprirà che i ruoli si possono benissimo invertire: che la donna nera e la donna variopinta, la positiva e la negativa, non sono due entità distinte, due estranee sorelle, ma le due facce della luna, i due volti dell’anima femminile dei nostri tempi. Resterebbe da dire chi è la Manola del titolo. Ma sarebbe come confessare chi è il colpevole senza il gusto di averlo prima incastrato...


nb fonte foto

martedì 4 agosto 2015

News: GIALLO SVEZIA collana completa di thriller in edicola

 

Ciao care lettrici,

Ci sono novità librose in edicola. Infatti, dal 30 Luglio 2015 ha inizio “Giallo Svezia”, la nuova collana del Corriere della sera e della Gazzetta dello Sport a 7,90€ (escluso il prezzo del quotidiano).

La collana prevede 15 romanzi ogni settimana dei “grandi maestri del thriller nordico: Camilla Läckberg, Stieg Larsson, Henning Mankell, Liza Marklund e molti altri autori in una collana ad alta tensione. Un vero concentrato di suspance, intrighi e mistero per l’appuntamento settimanale con i capolavori del giallo nordico, il genere che negli ultimi anni ha stregato milioni di lettori nel mondo”.

La prima uscita prevede La principessa di Ghiaccio di Camilla Läckberg.

Descrizione

Erica Falck è tornata nella casa dei genitori a Fjällbacka, incantevole località turistica sulla costa occidentale della Svezia che, come sempre d’inverno, sembra immersa nella quiete più assoluta. Ma il ritrovamento del corpo di Alexandra, l’amica d’infanzia, in una vasca di ghiaccio riapre una misteriosa vi- cenda che aveva profondamente turbato il piccolo paese dell’arcipelago molti anni prima.

Ho avuto la possibilità di leggere questo libro in formato ebook grazie ad una promozione tanto tempo fa. Qui se volete leggere in anticipo la mia recensione.

Gli altri titoli, davvero molto interessanti, saranno:

  1. Camilla Läckberg la principessa di ghiaccio
  2. Henning Mankell L'uomo inquieto
  3. Åsa Larsson Il sangue versato
  4. Jussi Adler-Olsen La donna in gabbia
  5. Liza Marklund Il testamento di Nobel
  6. Kjell Eriksson La principessa del Burundi
  7. Olivier Truc L'ultimo lappone
  8. Kjell Ola Dahl L'uomo in vetrina
  9. Arne Dahl Brama
  10. Leif GW Persson Anatomia di un'indagine
  11. Anna Grue Nessuno conosce il mio nome
  12. Magnus Montelius L'inganno del passato
  13. Stieg Larsson Uomini che odiano le donne
  14. Stieg Larsson La ragazza che giocava con il fuoco
  15. Stieg Larsson La regina dei castelli di carta

Buona lettura! K.

lunedì 27 luglio 2015

14. RECENSIONE: Il collezionista di James Patterson




Titolo: Il collezionista un bacio alle ragazze
Titolo originale: Kiss the Girls
Autore: James Patterson
Editore: Longanesi &C. 
ISBN: 88-462-0093-4
Genere: Thriller
Pubblicazione: 1998
Pagine: 384








Oggi vi parlo di un libro che mi è piaciuto molto: Il collezionista di James Patterson.

venerdì 12 giugno 2015

#Book TAG: La torre dei libri

 

Ciao Kiccoline,

era da tanto che non partecipavo ad un tag e finalmente è arrivato il momento. Questo è un tag libroso che ho letto nel blog della mia amica Au di Emozioni

lunedì 8 giugno 2015

13. RECENSIONE: “Chelsea & James” di Roberto Giuseppe Cozzo



Titolo: Chelsea & James
Autore: Roberto Giuseppe Cozzo
Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform; 1 edizione
ISBN: 978-1508645115
Genere: Paranormal/Fantasy
Pubblicazione: 26 febbraio 2015 (Amazon)
Pagine: 194











Oggi vi parlo di : Chelsea & James di Roberto Giuseppe Cozzo.

martedì 26 maggio 2015

12. RECENSIONE: "La Cacciatrice di Stelle" di Tania Paxia


Titolo: La cacciatrice di stelle
Autore: Tania Paxia
Editore: Self-publishing
Genere: Paranormal/Fantasy
Pubblicazione: 2 aprile 2015 (prenotazione su Amazon)
Pagine: 286
ASIN: B00T76GOF8
Prezzo: € 0,99













Oggi vi voglio parlare di La Cacciatrice di Stelle di Tania Paxia.

venerdì 8 maggio 2015

Nail Art #20: lattementa a pois

 

 

ho utilizzato:

- color lattemenza Layla CE82 ceramic effect

- color bianco Pupa color lasting gel 072

lunedì 4 maggio 2015

11. RECENSIONE: "CELESTE" di Cristina Vichi (Aggiornamento!!!)





    Titolo: Celeste: L’Ardore di una Donna
    Autore: Cristina Vichi
    Genere: Romance/Avventura
    Editore: Selfpublishing
    Pagine: 340
    Prezzo Ebook: € 2,99
    Prezzo Cartaceo: € 12,48
    Pubblicazione: II edizione 24/07/2016                              
    Link di acquisto: Celeste: L’Ardore di una Donna
     ***Menzione d’Onore per il particolare valore artistico all’VIII edizione del Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica 2016***




Oggi vi parlo di un romanzo autoconclusivo assolutamente da non perdere: Celeste – L’ardore di una donna di Cristina Vichi.

mercoledì 29 aprile 2015

#News: Tsu…. mi piaci tu!

 

Salve mie belle Kiccoline,

un breve post per informarmi che anche Tanta Voglia di Te… alla pesca! la troverete su Tsu, il nuovo social che sta coinvolgendo le blogger.

Di quello che ho capito, Tsu è una piattaforma simile ad altri social come Fb, Bloglovin e Instagram con l’unica differenza che si guadagna condividendo post, video e link e avendo follower.

L’unico modo per accedere su questo sito, è avere un invito, ovvero inserire il nome della persona iscritta su Tsu. Da questo momento potrete creare il vostro profilo e collegare tutti gli altri social. (Occhi che la lingua è inglese, ma facilmente intuibile). E poi basta….la grafica sembra carina, per ciascun post potete addirittura scegliere un titolo o modificare e abbellire le vostro foto.

Il motivo per il quale ho deciso di iscrivermi su Tsu, non è tanto per il guadagno (devo ancora capire come funziona, ancora non è chiaro per nessuno), ma perchè è diventato così virale che sono sicura che verrà richiesto per esempio nei Giveaway e voi sapete bene che io sono una patita dei contest, tanto che ho dedicato una pagina (non ve la perdete, è sempre in costante aggiornamento).

Insomma, se anche voi siete interessate, vi lascio il mio invito:

https://www.tsu.co/Kicca87

Se siete già iscritte, ricambierò volentieri la vostra amicizia e il following. Penso che sarà davvero una cosa molto divertente, tentare non nuoce…tanto di sicuro a noi utenti non costa nulla.

Baci K.

 

venerdì 17 aprile 2015

10. RECENSIONE: "Le notti di Salem" di Stephen King


TITOLO: Le notti di Salem
TITOLO ORIGINALE: Salem’s Lot
AUTORE: Stephen King
GENERE: romanzo horror
PAGINE: 650
PUBBLICAZIONE: 1975(I edizione)












Ciao lettrici,
finalmente ho finito di leggere questo libro: Le notti di Salem di Stephen King.

martedì 6 gennaio 2015

Kicca vi augura …. BUONA EPIFANIA!!!

 

Ciao mie care ragazze!

tanti auguri per questo nuovo anno e vi auguro di cuore che sia un anno migliore davvero per tutte voi e un pò anche per me.

Non c è modo migliore che iniziare questo 2015 con una festa che adoro tanto: l’Epifania. Ciò che adoro sono i dolci!!!!Amo le calze della befana piena di dolcetti e quest’anno la mia Befanina è davvero stata tanto generosa e nemmeno un carbone si è trovato.

E’ passata da me e il mio ragazzo e ha lasciato due calze davvero piene piene! Mamma mia!

Non contenta la Befana è passata anche dalla mia mamma e mi ha lasciato una sua piccola collega piena di dolcetti.

Insomma questa Befana tanto dolce ha voluto farmi iniziare bene questo 2015. Speriamo davvero che sia buono!

E a voi come è andata?cosa vi ha lasciato la Befana!Sono curiosa!!!!

Non perdetevi...

Giveaway 2017